Premio annuale "Daniele - Casa degli Angeli" 2012
Premio Internazionale "Daniele Po" a MARIE BEATRICE UMUTESI

 

Palazzo d'Accursio - Sala Farnese - Bologna 20 Ottobre 2012

La vincitrice del Premio 2012 √® Marie Beatrice Umutesi, sociologa ruandese di etnia hutu e in quanto tale costretta a fuggire, dopo il genocidio dei tutsi nel 1994, a causa del controgenocidio, di cui non si vuole parlare e che ha coinvolto e travolto anche il popolo congolese . Infatti la Umutesi, come racconta nel suo libro "Mourir o fuir au Zaire", attravers√≤ a marce forzate e in condizioni disumane e inenarrabili circa 2.000. Km di foresta zairese assieme ad altre 600.000 persone, incalzate dall'esercito ruandese tutsi. La sua coraggiosa denuncia, invisa all'attuale governo di Kigali, le impedisce il rientro in patria."


I coniugi Po, fondatori del Premio Internazionale Daniele Po, consegnano la targa a M. Beatrice Umutesi

Da sn. la giornalista televisiva Simonetta Martellini, M.Beatrice e l'interprete Anne Marie

Da sn. il consigliere provinciale Raffaele Finelli, la giornalista televisiva Annamaria Cremonini, il consigliere regionale Antonio Mumolo e l'assessore Amelia Frascaroli del Comune di Bologna.

Foto di rito con le autorità